giovedì 10 ottobre 2013

L'importanza dei Valori e dell'Etica nel Business


Quant’è importante per fare business avere un’etica, avere dei valori da condividere nella propria comunicazione? E soprattutto, si può fare business di successo senza comunicare ciò in cui si crede? Le proprie aspirazioni, quello per cui si sta lottando e lavorando?

Secondo “Built to last”, di Collins e Porras (ma anche, ovviamente, secondo me), no! Gli autori del libro hanno esaminato 36 business e compagnie di successo chiedendosi: cosa rende queste aziende veramente eccezionali? La risposta è stata che tali compagnie (che superano la media del loro mercato di riferimento fino a 12 volte) pongono al centro del loro essere e del loro comunicare i loro valori, la comunicazione sociale, il marketing etico, la csr.

Ma cosa vuol dire far crescere, vivere e comunicare i valori aziendali sia all’interno che all’esterno del nostro business? Non vuol dire creare o “inventare” valori per fare soldi, non si può semplicemente fare “whitewashing” (l’alternativa del greenwashing, ma con i valori, la csr, l’etica e la comunicazione), perché si creerebbe un disallineamento tra quello che si è e quello che si comunica, e la storia insegna che tale disallineamento è ancora più pericoloso di non averli proprio tali valori.


I valori nell’azienda, secondo la bellissima presentazione che allego di Jonathan Colman, vanno scoperti e riscoperti continuamente all’interno dell’azienda in continuazione, per farla crescere e per renderla migliore del passato. Un valore, l’etica, il business sostenibile ed il marketing a servizio di esso va protetto e coltivato, difeso nelle avversità, ed anche quando sembra che esso non sia necessario o addirittura dannoso al profitto, al ROI, alla strategia selvaggia del mercato, va perseguito.

Creare valori all’interno dell’azienda crea allineamento, crea business, crea consapevolezza di chi si è e di chi si vuole essere, ed i consumatori premiano sempre queste scelte, proprio perché ad oggi si compra e si preferisce ciò che si è, a dispetto di ciò che si fa.

Immagine tratta da http://www.cortemgroup.com/sites/default/files/cortem/about-us/business_ethics.png